PALMERI


Contenzioso Tributario

Lo Studio di Diritto del Lavoro e Diritto Tributario Luciano PALMERI è leader nella difesa del contribuente avanti le sezioni provinciali e regionali delle Commissioni Tributarie di tutta Italia

Il nostro personale è formato per assisterti ed offrirti i prodotti di cui hai bisogno.

Contattaci, avremo il piacere di assisterti.

 


Novità

25.10.2017 16:21

100 milioni di euro per la digitalizzazione delle Pmi

Save the date: dal 30 gennaio 2018 al 09 febbraio 2018 on line le istanze per i voucher digitalizzazione Professionisti, micro e piccole e medie imprese i destinatari del beneficio   A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della delibera CIPE del 10 luglio 2017, che ha completato...

—————

04.05.2017 12:37

Nessuna Presunzione negli accertamenti ispettivi INPS

Stop alle presunzioni negli accertamenti ispettivi Inps. La Cassazione (sentenze n. 5960/2017, n. 6392/2017, n. 6405/2017), e non solo, ribadisce come non sia ammesso recuperare contributi e sanzioni senza prove reali di illeciti. Niente «automatismi» punitivi, insomma. Del resto, la consuetudine...

—————

16.12.2016 12:52

Il Concessionario per la Riscossione non risponde alla vostra istanza entro 220 giorni? Il vostro debito è annullato

  Se avete ricevuto un qualsiasi atto dal Concessionario per la Riscossione (Equitalia, Riscossione Sicilia etc..), e ritenete che quanto consegnatovi non sia legale, potete ovviamente avanzare istanza nei confronti dell’istituzione. E se quest’ultima non vi fornisce adeguata...

—————


La cassazione

10.12.2014 19:05

OBBLIGATORIETÀ DEL CONTRADDITTORIO TRA FISCO E CONTRIBUENTE

La Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, con la Sentenza 19667/2014, ha statuito un importante principio, in perfetta linea con la giurisprudenza Ue, secondo il quale, in ogni caso, un atto lesivo della sfera giuridica del cittadino deve essere preceduto da un contraddittorio con il...

—————

28.11.2014 20:15

ADDIO AI FURBETTI DELLA “104″. POSSIBILE IL LICENZIAMENTO PER GIUSTA CAUSA SE L’USO È UN ABUSO ILLECITO

La natura illecita dell'abuso del diritto a fruire dei permessi per l'assistenza dei congiunti, di cui all'art. 33, L. 104/1992, e il ragionevole sospetto che il lavoratore ne abbia abusato, legittimano il ricorso al controllo occulto c.d. "difensivo" ad opera del datore di lavoro. L'uso improprio...

—————

28.11.2014 09:46

IRRAGIONEVOLI LE SANZIONI PER L'OMESSO VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI

La Corte Costituzionale dichiara irragionevoli le sanzioni per l’omesso versamento dei contributiIl legislatore, per affrontare il grave problema del lavoro sommerso, nel corso degli anni, ha emanato una serie di norme volte a contrastare tale fenomeno. La prima disposizione, in ordine...

—————